Ogni momento è quello giusto per vivere la riviera romagnola

Basta dire Romagna per pensare all’allegria e al mare dove il divertimento è il vero protagonista della vacanza. Lungo i 110 Km di spiaggia è possibile soddisfare tutte le esigenze: tuffarsi nel mare dell’Adriatico, rilassarsi in uno stabilimento balneare full optional, condividere momenti social grazie al free Wi-Fi, gustare l’ottima cucina marinara sorseggiando il vino della casa oppure fermarsi in uno dei tanti chioschi per la famosissima piadina. E’ possibile anche dedicarsi alle attività di wellness e sport oppure divertirsi all’interno del più grande distretto di parchi divertimento d’Europa che conta attrazioni acquatici e naturalistici. Alla fine della giornata sarà poi possibile fare una passeggiata serale tra i tanti cocktail bar che popolano la vita notturna della riviera. 

Non solo mare e divertimento, ma anche tanta cultura. Una terra che racconta di civiltà, tradizioni e radici attraverso le città d’arte patrimonio UNESCO come Ravenna e Ferrara; i borghi costieri e collinari; ed i vari eventi durante tutto l’anno come La Notte Rosa ed il Gran Premio della MotoGp di San Marino. 

Riccione

Chiamata la Perla Verde dell’Adriatico grazie ai suoi viali alberati, parchi e giardini, Riccione è una città di charme dove moda, eleganza e l’attitudine a godersi la vita attraggono i visitatori. La città dalla primavera all’estate è nel suo pieno splendore e diventa la meta ideale grazie a tutte le opportunità che offre: la grande spiaggia attrezzata, i locali e le discoteche alla moda, Viale Ceccarini con le boutique, i parchi acquatici, il Museo del Territorio, la Galleria d’arte moderna presso Villa Franceschi. A tavola la regina indiscussa è la piadina, ma è d’obbligo anche gustare la pasta fatta in casa in un ristorante tipico.

Bellaria Igea Marina

Grazie a suoi bassi fondali adatti anche ai più piccoli nuotatori, Bellaria Igea Marina è una delle località balneari preferite dalle famiglieI parchi urbani, le strutture sportive, gli spettacoli serali e le strutture alberghiere all’insegna dell’ospitalità romagnola vi faranno sentire come a casa. Da visitare con tutta la famiglia è la Torre Saracena che al suo interno ospita il Museo delle Conchiglie. Inoltre, nelle vicinanze, è possibile ammirare dall’esterno la casa delle conchiglie: i muri, il pozzo ed altre superfici dell’edificio sono state interamente ricoperte dal proprietario da gusci di conchiglia.  

Le Grotte tufacee di Santarcangelo

Una delle più misteriose città della Romagna è il borgo di Santarcangelo che sorge su una vera e propria città sotterranea composta da oltre 150 grotte tufacee nella parte orientale del colle Giove. Le grotte, erroneamente definite tufacee, sono un dedalo di cunicoli, stanze, pozzi e nicchie scavate artificialmente la cui temperatura interna assicura una buona conservazione del vino. In epoca paleo-cristiana si crede fosse un luogo di culto dove venivano celebrati riti religiosi legati al Dio Mitra; in periodi più recenti sono servite alla popolazione come rifugio dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. L’unica aperta visitabile è la grotta Ruggeri, è una delle più emblematiche di tutto il complesso: si consiglia quindi un abbigliamento adeguato e delle scarpe comode per via della temperatura media di 13-14°. 

Il modo migliore per scoprire la riviera romagnola e tutte le sue bellezze, è affidarsi agli esperti del territorio. Il tour operator Hot Wings è da oltre 20 anni sinonimo di qualità con un’offerta che si distingue per l’ottimo rapporto qualità/prezzo non solo in Romagna ma in tutta Italia. Visita il sito e scopri tutti i cataloghi! 

 

Conoscenza del territorio
Partner selezionati
Rapporto qualità/prezzo vincente

La riviera è come una grande famiglia pronta ad accogliere tutti coloro che ne vorranno fare di questa destinazione il luogo di una vacanza indimenticabile 

Per ulteriori informazioni consultare i siti: Emilia Romagna e Visit Romagna

Fotografie: pagina Facebook Visit Romagna, pagina Facebook Città di Riccione, pagina Facebook Bellaria Igea Marina e pagina Facebook Pro Loco Santarcangelo APS