“Selvaggia, dinamica e cosmopolita: Maiorca è un’isola da vivere tutto l’anno. In primavera la campagna si fa bella con lo splendore dei suoi innumerevoli mandorli in fiore. In estate, l’azzurro cristallino del mare e le spiagge di sabbia finissima accolgono e ristorano chi fa tardi la sera. In autunno, il tepore del sole incoraggia ad esplorare i sentieri che attraversano la natura incontaminata. In inverno, le temperature miti invitano a scoprire le meraviglie architettoniche dell’isola: ammirare il tramonto dalle terrazze della Cattedrale di Santa Maria a Palma di Maiorca è un’esperienza indimenticabile.

Il capoluogo dell’isola è Palma di Maiorca: fondata dai romani, la città conserva preziose vestigia monumentali che rievocano anche i secoli della presenza musulmana.

LA CUCINA

La più grande delle isole Baleari è un paradiso gastronomico che prende per la gola: imperdibile è la sobrassada, un insaccato dalla pasta morbida che ricorda la ‘nduja calabrese.