Capricorno

22 dicembre – 20 gennaio

Segno di terra governato dal pianeta Saturno. Caratteristiche: fiero, ambizioso, leale, concreto, paziente, tenace, diffidente, grande capacità di concentrazione, imperturbabile. Il suo temperamento è quello di essere prudente e attento alla propria incolumità.

E' dotato di una logica spiazzante, quando si fissa un obiettivo non c'è ostacolo che lo tenga, sempre determinato e diretto verso la meta. Tende a d essere un po' snob e grazie alla sua pazienza sa coltivare le persone giuste per raggiungere quel vertice sociale a cui ambisce.

Sogni "il successo" e nascondi la paura di "non riuscire a fare davvero qualcosa"

Questi strateghi dei Capricorno non hanno mai incontrato una montagna che non riuscissero a scalare, anche con l’impiego di metodi anticonvenzionali per raggiungere la cima. Nonostante non sia il tipo che si tira indietro davanti ad una sfida, a volte bisogna ricordare al Capricorno che rilassarsi fa bene. Per questo il Toro, con il suo carattere un po’ abulico, è il compagno perfetto a bilanciare l’animo caparbio del Capricorno. Quando il Capricorno decide di concedersi un po’ di tempo per rilassarsi, diventerà il più pigro dei tipi da spiaggia.

I tuoi elementi

Colore

Il colore che ti definisce di più e che ti porta fortuna è il nero, ti dà un carattere responsabile, con una grande capacità di fare qualsiasi lavoro che proponi, oltre ad essere una personapaziente e serena.

Pietra

La pietra zodiacale è la tormalina nera. Detta anche pietra del comando, questa pietra si lega bene con la superiorità del Capricorno, dietro la quale spesso nasconde la sua natura schiva e timida.

Spezia

Solitaria e inaccessibile come il ginepro.

Le tue esperienze di viaggio

Sei snob, esclusivista, ambizioso.
Ecco tre proposte di viaggio che fanno brillare il tuo segno...

Dubai

Caratteristica del segno: snob
Esperienza: Expo e Burj al-Arab

Dubai è la principale destinazione turistica del Medio Oriente e nell'immaginario di qualsiasi turista che vuole sentirsi un pò VIP c'è sicuramente quello di soggiornare almeno un paio di notti nell'albergo più lussuoso di Dubai. Il Burj al-Arab, in italiano tradotto come “torre degli arabi”, è un hotel a forma di vela, che si è definito “l’unico albergo a sette stelle del mondo”, anche se la classificazione internazionale gliene ha riconosciute “soltanto” cinque. Si trova su un’isola privata artificiale collegata con la terraferma da un ponte privato.

Durante questa esperienza più unica che rara non può certo mancare anche una visita al tanto atteso EXPO 2021. L’esposizione universale si terrà a Dubai dal 1° ottobre 2021 al 31 marzo 2022, con 192 Paesi partecipanti, e il tema sarà “Connecting minds, Creating future” (Connettere le menti, Creare il futuro). L’idea di base è la convinzione che oggi più che mai l’umanità deve ritrovarsi insieme e ricordare ciò che ci unisce e che ci rende più forti al fine di creare un futuro migliore. Si presenta infatti come una mega vetrina dei migliori esempi di collaborazione, innovazione e cooperazione da tutto il mondo.

Sardegna

Caratteristica del segno: esclusivista
Esperienza: lusso

Immagina uno dei migliori hotel di lusso sul mare del Nord Sardegna, ricercato ed elegante, che offre servizi esclusivi e una posizione privilegiata. Immagina allo stesso tempo di vivere la natura unica e incontaminata della Sardegna, di scorgerne l’anima selvaggia e di scoprire le vere tradizioni dell’isola senza rinunciare al confort e all'esclusività.

E’ questo il vero "lusso" Vivere un’esperienza unica a contatto con una natura autentica, godendo di tutta la privacy che desideri, baciato dal sole e dalla brezza profumata della Sardegna.Lasciarsi coccolare da uno staff attento e premuroso, risvegliare i sensi nei centri Thalasso & Spa e non perdere l’occasione di farsi viziare da talentuosi chef. Sarà una vacanza indimenticabile.

Giappone

Caratteristica del segno: ambizioso
Esperienza: trekking Monte Fuji

Tra i luoghi più suggestivi e affascinanti del Giappone, c'è sicuramente il Monte Fuji, la montagna più alta del Paese (3776 metri) e punto di riferimento spirituale dei giapponesi. Nonostante le imponenti dimensioni la scalata può essere svolta anche da escursionisti principianti, purché abbiano una buona preparazione fisica. Il monte è diviso in 10 "stazioni" e ogni percorso inizia dalla rispettiva quinta stazione. Chi non volesse raggiungere la vetta, può decidere di fermarsi alla Quinta Stazione, collocata oltre i 2300 metri di altitudine da dove si può ammirare chiaramente e facilmente la cima del Monte Fuji.

Per i più ambiziosi invece la scalata parte nel pomeriggio dalla Quinta Stazione, in modo da trascorrere la notte in uno dei rifugi che si trovano vicino alla cima e da concludere la salita prima dell'alba, così da riuscire ad assistere, intorno alle quattro e mezza del mattino, allo spettacolo del sole che sorge. Gli escursionisti più esperti potranno prolungare la loro avventura girando intorno al cratere del Monte Fuji ideale per una visione a 360° del Giappone.

Sei curioso di conoscere di più sugli segni zodiacali?

vai all'oroscopo